fbpx

Indieca records indossa gli “Occhiali da Pentapartito”: arriva Bettyno!

In un momento di forte crisi economica, sanitaria e di valori occorre affidarsi ad una guida stabile, ordinata, diplomatica. E chi poteva pensarci se non Gianni Lo Spaventapasseri e Corvo Augurio? La loro Indieca Records (link al sito), è impegnata ormai da mesi a costruire un catalogo di tracce veramente alternative dai suoni indie ed elettronici.

 Dopo l’esordio di Bers e “Fermo Immagine” dei Frequenza, sbarca sull’etichetta campestre BETTYNO. Progetto discografico da seconda repubblica dai suoni Elettronici e dal mood tipico degli anni ’80.
Notato già sul web da diverse fan page di satira e trash politico, il progetto è una rielaborazione di quel periodo storico così roseo e, allo stesso tempo, ricchissimo di retroscena come erano gli anni ’80 in Italia.

La belle epoque dell’industria italica, il dinamismo, la velocità non hanno scalfito il grande StatYsta: fermo, immobile: “lui non ha mai avuto fretta”. Dalla penna di Michele Mascis (già frontman dei Frequenza) vi invitiamo a questo ascolto sicuramente alternativo; consigliamo vivamente di guardare il video ufficiale della traccia “Occhiali da pentapartito” (qui sotto) per completare l’esperienza sensoriale. 

Autore
Tags articolo

Certe cose succedono solo nella nostra newsletter

Novità, promozioni e tutte le notizie  direttamente nella tua mail !

Potrai disiscriverti in qualsiasi momento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: