fbpx

I frequenza: fare musica quando c’è tempo

I frequenza. L'arte di incastrare la musica nel poco tempo libero.
frequenza fare musica quando c'è tempo

Il tempo passa lentamente per i Frequenza, vecchia-giovane band del panorama spezzino che, da qualche anno a questa parte, fanno uscire brani a “sentimento”, lontani dalle logiche giovanili di mercato ma ancora più attenti a quello che vogliono dire.

E fu così che, dopo una partecipazione gogliardica (ma nemmeno troppo) nel brano spezzino 0187 e la ricomparsa con la dolce e amara “Fermo immagine” eccoli di nuovo a distribuire, tramite Indieca Records, “Hombre”. Brano scritto da Michele Mascis e Nicolò Zarcone che, ancora una volta, si sofferma sul passare del tempo che cambia persone e situazioni.

Ma torniamo un attimo indietro e ripercorriamo la storia di questi 4 ragazzi dalle vite diverse unite da una grande amicizia e passione vera per la musica.

Gruppo elettrorock alternativo, con testi in italiano, i Frequenza nascono a fine del 2011. Inizialmente si compone un trio rock basso-batteria-chitarra (Michele Mascis, Andrea Costa e Federico Baratta), al quale, dopo circa un anno, si unisce una seconda chitarra solista (Alessio Villano). Nel 2014 dal gruppo esce Il batterista Federico, sostituito da Nicolò Spinatelli che, oltre la batteria, assume anche il ruolo di “produttore”, influenzando le sonorità del gruppo verso un’unione di poprock ed elettronica. A luglio 2015 è uscito il primo album dei Frequenza: NIHIL EST, prodotto da NK Studio e Centro Culturale Dialma Ruggiero (Sp). L’album è disponibile su Spotify, Itunes, Amazon ed AppleMusic. FREQUENZA – biografia A dicembre 2015 i Frequenza vengono selezionati con il brano MATRICE per fare parte della colonna sonora originale della fiction Rai-Cattleya “Tutto può succedere”. La fiction è andata in onda per 12 puntate tra la fine del 2015 e l’inizio del 2016 su Rai1. A luglio 2016 i Frequenza vengono selezionati per una data del Tour Amicistretti&CampariSoda, evento promozionale itinerante promosso da Campari. A settembre 2016 i Frequenza vincono il BORGOSOUND FESTIVAL, che si è svolto a Parma durante l’estate e concluso con la serata finale del 09/09/2016. Dopo due anni di assenza l’uscita di Fermoimmagine per la neonata Indieca Records di La Spezia.

Frequenza Hombre Artwork

Il brano Hombre è una vera e propria poesia scritta per se stessi. Quando la maturità ti fa guardare indietro, dandoti la possibilità di parlare alla tua coscienza di eterno ragazzo. Quella che era una vita  spensierata è stata frenata dagli impegni e dalle responsabilità dell’essere adulti. Il sound della traccia è ormai maturo ed introspettivo ma, sempre nei canoni della band con sonorità elettroniche, a partire dalle batterie. L’atmosfera assume un gusto agrodolce intenso, quasi fosse una sensazione di palato. La canzone arriva ad essere un vero e proprio dialogo immaginario tra due amici che si trovano a descrivere cosa sia stato il diventare adulti e la continua tensione che si vive quando si cerca a tutti i costi la felicità, quasi fosse un traguardo imprescindibile. Sempre e comunque alla ricerca del proprio posto su questa Terra.

Con questo ultimo lavoro i Frequenza consolidano il sunto fatto nelle loro sonorità già su Fermo Immagine dove l’atmosfera era molto evocativa e poco energica. Qui invece nel ritornello tutte le parole non dette nelle strofe prendono vita accompagnate dall’energia della strumentale.
L’utilizzo di sintetizzatori analogici (come il Volka-beats, oppure l’ OP-1) porta il sound complessivo ad un livello superiore di pasta e di calore. Insomma un brano davvero bello bello.

Hombre sarà l’ultimo brano dell’anno per l’etichetta Indieca Records che chiude il 2020 con nuovi dischi nel catalogo e con tante produzioni pronte ad uscire per il 2021.
Per il prossimo anno, la produzione inserirà di sicuro due nuovi artisti; uno di questi, altre indiscrezioni, arriva direttamente da Roma sulla quale, nk studio, ha già diversi contatti di artisti e punta a distribuire progetti di valore anche dalla Capitale. 

 

Condividi questo articolo! Ci aiuterai ad espandere la nostra community
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Autore
Tags articolo

Lascia un commento

Commenti recenti
    Potrebbe interessarti anche...
    3 artisti liguri degni di nota
    3 artisti liguri degni di Nota (pt.2)

    Secondo appuntamento con la rubrica dedicata ai 3 artisti che si sono distinti nel panorama nazionale ed internazionale diventando degni di nota. Il primo giorno

    5 avvenimenti musicali 2020
    I 5 avvenimenti musicali del 2020

    5 avvenimenti musicali che descrivano il 2020 sono davvero pochissimi per chi, come noi, vive nuove avventure giorno dopo giorno. Quando ormai ce lo siamo

    3 artisti liguri degni di nota
    3 artisti liguri degni di Nota

    Ad ogni nuova uscita 3 artisti che hanno lasciato il segno con una sola caratteristica: tutti liguri! Abbiamo voluto aprire una rubrica che raccontasse la

    Certe cose succedono solo nella nostra newsletter

    Novità, promozioni e tutte le notizie  direttamente nella tua mail !

    Potrai disiscriverti in qualsiasi momento

    Richiedi un preventivo